OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le Cascate di San Fele

Il Torrente Bradano sgorga dall’Appennino Lucano in località matise di San Fele in Provincia di Potenza, confluisce nella fiumara di Atella e poi nel fiume Ofanto-Mare Adriatico. Attraversando il territorio del comune di San Fele il torrente è costretto ad effettuare dei particolari salti di quota,dando origini alle numerose e caratteristiche Cascate di San Fele.

melfi-4-1-325x325

 Il Castello di Federico II a Melfi

Eretto dai Normanni, venne ampliato dagli Svevi e dagli Angioini. Qui nel 1231 Federico di Svevia promulgò le Constitutiones Augustales del Regno di Sicilia. L’intervento angioino è caratterizzato dalla cortina esterna con torri quadrate e poligonali, opera di Riccardo da Foggia. 

ruvo-4-325x325

 Museo Civico Archeologico di Ruvo del Monte

Il Museo, intitolato al Prof. Michele Di Napoli, è stato inaugurato il 6 agosto 2000 ed è ubicato al 2° piano della Casa comunale. Contiene n. 8 teche ove sono custoditi oltre 120 reperti, appartenenti alla “Collezione Gugliotta”, databili tra il VII ed il IV sec. a.C.

monticchio-4-2-325x325

Riserva Naturale Regionale Lago Piccolo di Monticchio

La riserva naturalistica del Lago Piccolo fa parte del comune di Atella, ha un’estensione pari a 187 ettari ed è caratterizzata, per via del microclima, da una faggeta di bassa quota. Fu istituita nel 1971, con lo scopo principale di tutelare la Acanthobrahmaea (conosciuta anche con la denominazione di Brahmaea europaea), una rara farfalla notturna scoperta nei boschi di Monticchio dallo studioso altoatesino Federico Hartig nel 1963, che ne costituisce l’unica specie europea della famiglia delle Brahmaeidae.